Calcio Eccellenza, il Cassino rimonta l’Aprilia e fa festa: Mercurio e Giglio spingono i biancazzurri in paradiso

12a giornata del Campionato di Eccellenza laziale girone B

Stadio Gino Salveti di Cassino

FINALE Cassino – Aprilia 2-1 (39′ Bussi, A) (64′ Mercurio, C) (84′ Giglio ,C)

CASSINO: Della Pietra, Di Vito, Verdone (58′ Santilli), Visone (51′ Carlini), Ruggieri, Mercurio, Corrado, Darboe (87′ Caggiano), Giglio, Pontecorvi, Monaco di Monaco. A disp. Gazzerro, Shabanaga, Santilli, Caggiano, Carlini, Lombardi, Picozzi. All.: Castellucci.

APRILIA: Caruso, Montella, Bencivenga, Maola, Mancini, Sorsai, Fortunato, Coè (88′ Benvenuti), Bussi, Casimirri, Zeccolella (76′ Blasi). A disp. Ceraldi, Tassinari, Veroni, Tshimanga, Ranucci, Benuvenuti, Blasi. All.: Venturi.

Arbitro: Alessandro Silvestri Roma 1, primo assistente Stefano Corrado Formia, secondo assistente Mattia Di Bello Formia.

Ammoniti: Maola (A), Sorsai (A), Bussi (A), Coè (A), Di Vito (C), Carlini (C), Ruggieri (C), Caruso (A).

Espulso 86′ Casimirri per proteste: rosso diretto.

Note: terreno di gioco allentato dalla pioggia ma buone condizioni. Presente un po’ di foschia ma la visibilità è buona.

Spettatori: 600 spettatori di cui 30 ospiti.

Cassino in divisa totalmente rosso trasferta, in biancoceleste l’Aprilia.

Dopo dieci anni il Cassino torna a fronteggiare l’Aprilia. L’ultimo duello tra le due formazioni portò alla vittoria del campionato e all’approdo in Serie C2 alla truppa guidata all’epoca da Sandro Grossi in panca e Ciro Corcione in veste di presidente. Ma quella ormai è un’altra storia. Oggi il Cassino capolista cerca conferme contro le rondinelle quarte in classifica a 9 punti da Mercurio e soci meditando lo sgambetto. Castellucci, ex di turno, punta l’ottavo successo consecutivo cercando di allontanarsi dal Colleferro a (-3) di scena a Pomezia sponda Unipomezia.

1′ E’ cominciata Cassino-Aprilia. Solita disposizione tattica per il Cassino col 4-4-2 con Visone al posto di Partipilo. Aprilia con un 4-4-2 che diventa 4-5-1 in non possesso.

3′ Cross di Coè sballato: rimessa dal fondo per il Cassino.

5′ Duelli serrati e tutti a centrocampo dove non si lesinano stoccate. Partita viva e combattuta.

7′ Aprilia decisa a giocarsi la partita senza troppi tatticismi e sembra più propositivo. Il Cassino studia il suo avversario rimanendo in contenimento.

8′ Casimirri sventaglia una punizione al centro dell’area che viene contrada dalla difesa di casa liberando.hartigans300x250ok

10′ Occasione per il Cassino. Scambio ripetuto tra Monaco di Monaco e Giglio con quest’ultimo che cerca di riservire il compagno invece di sparare a rete. L’Aprilia si chiude e concede solo un angolo.

11′ Aprilia che quando si difende lo fa in 11 per non concedere nulla alla capolista. Cassino che ora sta prendendo le redini del gioco: buona la partenza di Visone.

14′ Cassino pericoloso: angolo di Pontecorvi respinto dalla terza linea apriliana, palla sul destro di Darboe che viene respinto in un’area affollata.

15′ Ancora Cassino: Giglio da boa per Visone in corsa il cui destro termina di poco fuori.

20′ Scambio tra Monaco di Monaco e Verdone che propone un bel cross dalla sinistra per Giglio che viene anticipato in angolo. Buon Cassino.

22′ Si affaccia l’Aprilia in avanti e lo fa in ripartenza con Bussi che prova il jolly da lontanissimo ma la sfera viene ciabattata lontano dai pali di Della Pietra.

23′ Giglio spalle alla porta e pressato da Mancini prova da posizione impossibile la girata che termina larga.

27′ Giglio imbeccato da un lancio lungo dalla retrovie faccia a faccia con Caruso che sceglie bene il tempo d’uscita e sventa la minaccia con 9 cassinate che va a terra. Occasionissima per gli uomini di Castellucci.

31′ Grossa partita del vice Partipilo Visone che fino ad ora è tra i migliori in campo: sempre presente nel gioco e propositivo.unnamed-19

32′ Cassino costantemente in controllo del gioco che vive di fiammate; Aprilia che davanti non ha peso, almeno al momento.

37′ Palla persa in maniera sanguinosa dal Cassino con Casimiri che si presenta al limite dall’area ma la sua botta viene contrada da Mercurio in fallo laterale.

39′ Aprilia in vantaggio con Buzzi. Un contropiede delle rondinelle che sfruttano una ripartenze e dalla sinistra giunge un’ottima palla per il numero 9 pontino che fa secco Della Pietra. Cassino 0 Aprilia 1.

41′ Cassino non ci sta e prova a schiacciare gli ospiti cercando di imbastire una reazione.

42′ Verdone dalla sinistra mette in mezzo ma nessuno è pronto alla correzione.

42′ Aprilia ancor più determinato negli interventi specie adesso che è avanti.

44′ Corrado si libera bene dal limite e la sua conclusione fa paura a Caruso: angolo. Su di questo gran ressa in area ma i pontini liberano a fatica.

45′ Finisce il primo tempo con l’Aprilia a sorpresa avanti al “Salveti”.

45+1 Ricominciata la partita con l’Aprilia avanti. Mister Venturi con un ritardo sul ritorno in campo ha inteso sfruttare al massimo il tempo a copyshop-cassino-300x250sua disposizione.

48′ Cassino che torna in campo famelico di riprendere le redini del risultato, l’Aprilia fa il suo.

50′ Maola dalla sinistra mette un bel traversone nel mezzo ma Della Pietra fa sua la sfera.

51′ Primo cambio nel Cassino: fuori Visone dentro Carlini per dare più spinta.

52′ Ora il Cassino ha una decisa vocazione offensiva: Pontecorvi si sposta al fianco di Darboe a centrocampo con quattro punte effettive: Giglio e Monaco centrali, Carlini a sinistra e Corrado a destra.

56′ Cassino deciso a trovare il pari ma rischia il contropiede, almeno in teoria. L’Aprilia attende le sfuriate dei biancazzurri di casa sperando che si aprano praterie nelle quali ripartire.

57′ Castellucci da nuovo fiato alla fascia sinistra: fuori Verdone dentro Santilli.

58′ Fortunato scodella una punizione nel mezzo: si crea una grossa mischia in area cassinate che viene risolta da un calcione a liberare nei pressi della riga bianca.

59′ Riparte Carlini che mette in mezzo un traversone insidioso: liberato.

62′ Coè a terra a seguito di un fallo di Carlini che non pare essere stato così cattivo: sfrutta l’occasione per perdere un po’ di tempo.

64′ PAREGGIO DEL CASSINO! E’ Mercurio a trovare il pertugio giusto nella fitta retroguardia unnamed-24pontina. Colpo di testa incrociato sul secondo palo da parte del capitano cassinate su angolo. Prolungato il traversone di Carlini è arrivato il numero 4 che ha fatto esplodere il Salveti. Cassino e Aprilia 1-1.

67′ Il Cassino non si accontenta del pari: bomba di Ruggieri su punizione dalla distanza che impegna Caruso che se la cava.

71′ Santilli dal fondo mette un bel suggerimento a cercare Giglio: Caruso risolve tutto abbrancando il pallone.

72′ La conclusione di Casimiri dalla distanza non preoccupa Della Pietra che la vede sfilare a fondo campo controllando con lo sguardo.

74′ Scintille in campo dopo che il Cassino non ferma il gioco a seguito di infortunio occorso a Zoccolella: Buzzi già ammonito rischia grossissimo con un atteggiamento arrogante. L’arbitro non se la sente di buttarlo e cerca di gestire verbalmente.

76′ Cambio per l’infortunato Zoccolella che lascia il campo a Blasi.unnamed-22

77′ Si ricomincia a giocare dopo diversi minuti in cui si è stati fermi.

79′ Il Cassino marca supremazia territoriale ma si sente nel mezzo la mancanza di un costruttore di gioco: inconsueti lanci lunghi per le punte che vengono marcate bene da una retroguardia ferrigna.

80′ Angolo pericoloso per il Cassino: Carlini mette in mezzo gira Giglio ma Montella salva di testa sulla linea.

81′ Grande azione del Cassino: Monaco di Monaco scarica per l’accorrente Carlini il cui sinistro dal limite viene parato bene da Caruso.

84′ CASSINO IN VANTAGGIO con Antonio Giglio. Azione dalla sinistra di Corrado che imbecca Giglione il quale la gira a rete. Impossibile intervenire per Caruso e Cassino avanti!!! Cassino 2 Aprilia 1!

86′ Casimiro espulso dall’arbitro non tanto per il fallo commesso ma forse per qualche espressione irriguardosa verso lo stesso direttore di gara.

87′ Caggiano per Darboe e Castellucci chiude i suoi 3 cambi.unnamed-21

88′ Entra Benvenuti nell’Aprilia al posto di Coè.

90′ Silvestri di Roma1 decreta 5′ di recupero.

90+5 Il Cassino ha vinto: triplice fischio e vetta assicurata per la band di mister Castellucci. E’

festa grande al Salveti con una spettacolare rimonta contro una diretta concorrente. Il finale è il seguente: Cassino 2 Aprilia 1.

 

ECCO GLI ALTRI RISULTATI DEL GIRONE

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi