Calcio. Eccellenza. Il Cassino punta la vetta: superare l’esame Lido dei Pini per cacciare i fantasmi di coppa

di Antonio Tescione

CASSINO. Nella segreta tabella di marcia di mister Castellucci la partita casalinga di domani col Cedial Lido dei Pini è sottolineata col pennarello rosso. Un segno d’allarme. Amplificato dal passo falso casalingo di mercoledì col sempre indigesto Roccasecca. Non si fida il tecnico cassinate di adozione sorana della presunta inferiorità della formazione pontina che domenica passata ha perso in casa con l’altalenante Gaeta, subendo la bellezza di 5 gol.

La vittoria in casa cassinate è importantissima perchè preparerebbe al meglio la seguente trasferta castellana di Artena cocapolista del girone assieme al  Colleferro. Per il Cassino gli esami non finiscono mai. In forza del blasone che rappresenta e degli obiettivi che si è posto,  ogni domenica è atteso. Sia dagli avversari di turno. Sia dai propri tifosi. La sconfitta casalinga infrasettimanale col Roccassecca non dovrebbe aver lasciato strascichi. Almeno così assicura il suo maggior bomber, Totò Giglio, 5 centri in 6 partite, in un’intervista che pubblica domani Ciociaria Oggi. Di sicuro la formazione di Castellucci  può contare su un tandem d’attacco Giglio-Monaco di Monaco, fra i più quotati del girone, 9 i gol fin qui realizzati. Senza contare che fra le proprie fila annovera la presenza di un certo Ciro Corrado che in questa categoria di gol ne ha sempre fatti. Non ci dovrebbero essere novità di formazione visto che Castellucci ha tutti gli effettivi a disposizione e quindi anche un certo imbarazzo di scelta.

Probabile formazione: Della Pietra, Di Vito, Santillo, Partipilo, Ruggieri, Mercurio, Corrado, Darboe, Giglio, Pontecorvi, Monaco di Monaco. A disp. Gazzerro, Berardi, Verdone, Visone. Carlini, Lombardi, Picozzi. All.: Ezio Castellucci.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi