Calcio. Colosseo, iscrizione in Prima ok. Ed è rivoluzione: ecco i botti in entrata

CASSINO. Il Colosseo riparte più determinato di prima. La presidentessa granata Daniela Pontone dopo una defaillance di qualche settimana fa, recupera la grinta e si rimette in gioco iscrivendo la formazione granata nuovamente al campionato di Prima Categoria. Passata l’amarezza post elettorale che ha messo in discusIMG-20160726-WA0036sione, anche se per poco, quanto fatto in questi anni, ora si torna a lavorare per allestire una formazione all’altezza del terzo campionato regionale.

Intanto ci sono stati nuovi ingressi sul fronte dirigenziale. Fermo restando la presidenza alla bionda colosseana, la formazione del popoloso quartiere cassinate si è assicurato il DS Pietro Marraffa, navigato dirigente con esperienza, anche in panchina, e grande conoscitore di queste categorie, già Direttore Sportivo del Gaeta in Eccellenza. Facce nuove anche nel pacchetto dirigenti con l’arrivo di Giuseppe Cretella.

Ma soprattutto è rivoluzIMG-20160726-WA0033ione tecnica: via mister Bruno Raia e dentro Gianni Fargnoli a sedere sulla panchina granata. Il neo trainer del Colosseo è reduce da un anno di inattività dopo 4 anni a Sant’Ambrogio conseguendo un secondo posto a guida della Juniores e 3 anni a comando della prima squadra, con risultati lusinghieri grazie ad un ottavo, un quarto ed un sesto piazzamento.

«Ringrazio la presidentessa Daniela Pontone per l’opportunità concessami- afferma il neo allenatore granata- sono felice dell’opportunità e cercherò di rispettare le aspettative». A proposito di aspettative, Fargnoli  specifica che «Mi è stato chiesto di fare un campionato tranquillo, conservando la categoria e possibilmente migliorare la classifica dello scorso anno. Darò il massimo, insieme ai ragazzi, pIMG-20160726-WA0031er non deludere le richieste societarie»- continua.

Anche in campo è rivoluzione. E che rivoluzione. Il Colosseo si aggiudica il bomber Fabio Panella (’84) dall’Insieme Ausonia (Promozione) che affiancherà il confermato collega di reparto Simone Cretella. Vestiranno granata per la stagione alle porte anche gli ex Theodicea Pasquale Iettarelli (’92) mezz’ala, Simone Di Zazzo (’92) interno di centrocampo e il terzino Diego Trevi (’93); inoltre è fatta per Fausto Ciaraldi (’94) mediano proveniente dal Venafro. Ci sono, poi, le conferme per i difensori Angelo Di Marco, Luca Capraro, Cristian Saragosa e Dario Simeone. Ma stanno arrivando anche altre novità. A giorni.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi