Calcio. Il Colosseo brinda al terzo posto. La Sanvittorese spera a -2 dalla vetta

Ancora 90 minuti al termine della stagione dei campionati di Prima, Seconda e Terza Categoria per le formazioni cassinati, ma verdetti che in molti casi sono già senz’appello.

CASSINO. In Prima, il Sora già sicuro della Promozione, vince anche ad Anitrella e arrotonda il suo vantaggio sul Casalvieri (abbondantemente secondo) che perde a Piglio che invece compie un salto decisivo, nelle retrovie, tirandosi fuori (ancora non definitivamente) dalla corsa ad evitare i play out. Chi ha raggiunto l’obiettivo stagionale è il Colosseo di mister Gianni Fargnoli che si assicura il bronzo e l’accesso alla Coppa Lazio per la prossima stagione. A dire il vero il terzo posizionamento è utile anche a nutrire qualche flebile velleità di ripescaggio in Promozione. Ma sarà un discorso prettamente estivo. Il Cervaro molla completamente la presa e si fa imporre la sconfitta in casa dal Torrice che con questi 3 punti si salva. Buona la vittoria del San Bartolomeo che conferma la categoria battendo il Boville. Colpo di coda dello Sgurgola che con la vittoria ottenuta col tranquillo Paliano aggancia il Pontecorvo, battuto dal Ferentino, in quota play out e riapre il discorso relativo alla retrocessione diretta: decisivi gli ultimi 90′. Il Veroli tenta di fuggire dai play out vincendo a Fontana Liri.

Risultati e classifiche

In Seconda Categoria, il Piedimonte ha già stravinto il campionato, la bagarre è per il piazzamento per i posti play offSostieni la ricerca in Neuromed: Metti la tua firma sul futuro della ricerca Sanitaria e play out. Per salire buona la vittoria del Ponza a San Giorgio e quella del Sant’Andrea con la Sandonatese. Per scendere il discorso è diverso col San Lorenzo che si è ritirato. Il Mondo Calcio Formia pur vincendo è condannato in ultima posizione praticamente da sempre.

Risultati e classifiche

In Terza Categoria, infine, l’ultima di campionato incoronerà la squadra vincitrice del torneo. Vincendo con lo United Cominum, il La Lucca può laurearsi campione davanti alla Sanvittorese di mister Gatti appena due lunghezze dietro la capolista, che sarà di scena a Fontana Liri. Per i play off il Sant’Elia, batte l’Acquafondata e si giocherà l’accesso ai play off con il Colfelice.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi