Calcio. Cassino, ufficiale Corrado Urbano in panchina: iniziano le manovre

Lunedì scorso c’è stata l’ufficializzazione di Corrado Urbano nuovo allenatore del Cassino.

CASSINO. La notizia era già data per buona da una decina di giorni, quando il patron biancazzurro Nicandro Rossi si è guardato attorno dopo la fumata nera avuta dal confronto col tecnico uscente Ezio Castellucci.

Dunque Urbano ritorna sotto l’abbazia benedettina dopo 17 anni dall’ultima volta. E sempre con lo stesso obiettivo: la Serie C. Agli inizi del 2000 era il Real Cassino del presidentissimo, così denominato dai tifosi, Totonno Morra che puntò il professionismo ma davanti si trovò davanti una Puteolana superba. Era il Real di Di Chio, Caliano, Gifuni e Liberti che riuscì a fare tanto ma non a sufficienza per guadagnarsi il primo posto. Di quell’anno memorabile fu la trasferta a Pozzuoli che mobilitò la città in direzione sud.

Ora c’è da scrivere la stessa storia con un altro epilogo, almeno nei tre anni di programmazione, anche se la società fa capire di voler cominciare a far sul serio fin da subito. Le dichiarazioni da più parti parlano di quartieri medio-alti come obiettivi con un “poi non si sa mai” che lascia presagire che si costruirà da subito una squadra forte. Il mercato di riparazione farà capire le intenzioni definitive stagionali.

Tradotto, si fa la squadra e si vede dove si è arrivati a dicembre, se si è in ballo per le posizioni che contano, si investeArtattoo al salto di qualità, altrimenti la programmazione è comunque su base triennale.

Sistemata la casella riguardante la panchina, ora c’è da capire cosa serve in campo. L’esperienza a Bari potrebbe portare in dote un paio di elementi utili nel computo degli under. In odor di conferma Giglio, Partipilo, Di Vito, Lombardi e Darboe, ma si tratta di voci che dovrebbero trovare conferma già nei prossimi giorni. I nomi che circolano per rafforzare la rosa al momento sono top secret.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi