Calcio. Cassino, preso il bomber Lacarra ex Andria e Como in C1. I tifosi sognano

di Antonio Tescione

CASSINO. Colpo di mercato del Cassino che dopo essersi accaparrato il difensore Pifano dall’Agnonese e l’attaccante Monaco di Monaco dall’Artena, qualche ora fa ha raggiunto l’intesa col bomber Giuseppe Lacarrgiuseppe-lacarraa (’87) lo scorso anno in forza all’S.S. Barletta (Eccellenza pugliese), con precedenti in C1 con Andria Bat e Como Calcio; in C2 con Monopoli, Arzanese e Chieti; in D con Turris e Bisceglie, fino ad arrivare alle ultime due stagioni in Eccellenza con Barletta ed Altamura.

La trattativa per portare all’ombra dell’abbazia il possente centravanti nativo di Modugno (Ba) è stata abbastanza laboriosa e rischiava di arenarsi sullo scoglio del rimborso. Poi una limatina da una parte una dall’altra e l’intesa è stata raggiunta tant’è che venerdi primo luglio Lacarra sarà a Cassino per la firma del contratto. Si attende ora l’annuncio per un difensore centrale. Il Cassino ne sta trattando due. Uno che lo scorso anno ha disputato un grosso campionato di Eccellenza e l’altro che ha militato in serie D.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi