Calcio- Il Cassino cala il tris: ecco il centrocampista goleador Ricamato e i baby Navarro e Matano

di Simone Tescione

Arrivano i primi colpi ufficiali per il Cassino targato Corrado Urbano. Nella giornata di oggi, anzi, proprio pochi minuti fa, sono stati siglati i primi 3 accordi ufficiali che diventano altrettanti rinforzi per la formazione della Città Martire neo promossa in D.

CASSINO. Vincenzo Ricamato (classe ’90) e i baby Pierpaolo Navarro (’97) e Manuel Matano (’99) sono i primi volti nuovi in casa biancazzurra.

Ricamato è il centrocampista col vizietto del gol descritto nell’identikit fornito negli articoli precedenti, ed è un super fidato del tecnico di Piedimonte San Germano. Le 9 marcature realizzate nello scorso anno con la casacca dell’Olimpia Agnonese (“Serie D”) parlano chiaro, ma in generale è tutta la carriera che è stata segnata su questa falsa riga: delle 293 presenze marcate, la stragrande maggioranza è stata disputata sui terreni dell’Interregionale dove sono state messe a segno quasi tutte le 57 realizzazioni in carriera. Per lui anche 15 presenze in Lega Pro (con la Lupa Roma) e un campionato di Eccellenza, a Venafro.

Artattoo

Proprio da Venafro arriva il terzino mancino Manuel Matano con alle spalle già un campionato da “meno” che fuori quota in Molise dato che fino alla stagione passata c’era l’obbligo di almeno un ’98 nella massima serie regionale.

Ancora dall’Agnonese ecco anche un altro esterno mancino (difensore-centrocampista) Pierpaolo Navarro che malgrado la giovane età ha disputato interamente vari campionati, oltre che nella formazione di Agnone, ha già indossato le casacche di Venafro (Eccellenza) e Chieti (D).

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi