Calcio. Cassino atteso dal test Serpentara per confermarsi ma occhio al mercato: 2 colpi nel mirino

di Antonio Tescione

CASSINO. Partipilo e Darboe non sono al massimo ma mister Castellucci conta di recuperarli per la trasferta di domani di Bellegra contro il Serpentara. Le alternative sono quelle dell’esperto Visone, del dinamico Shabanaga o del motivatissimo Caggiano. Il Serpentara nella propria tana è avversario poco raccomandabile ma non può certo far paura al Cassino lanciatissimo in vetta alla classifica con 5 punti di vantaggio  sul Colleferro, sua più immediata inseguitrice.

In territorio romano fin qui i biancazzurri hanno sempre ottenuto il massimo. Mister Castellucci conta di fare l’en plain per permettere poi alla sua dirigenza di affrontare al meglio quel paio di operazioni di  mercato che consentirebbero ai suoi di ulteriormente rinforzarsi. A tutti gli effetti quel paio di operazioni sufficienti a dare più qualità alla panchinhartigans-cervaro-cassino-bannera sono state praticamente già concluse. Manca il sigillo dell’ufficialità ma non dovrebbero esserci ripensamenti.

Il Cassino ha puntato gli occhi su un attaccante, peraltro si tratterebbe di un ritorno, e su un centrocampista fortemente richiesto da mister Castellucci che già lo avrebbe voluto con sé dall’inizio della stagione. Chiaramente per non appesantire la rosa e pure i conti il Cassino avrebbe in uscita un paio di elementi. Molto di più se ne saprà in avvio della prossima settimana quando saranno ufficializzati i nuovi arrivi e pure i tagli. Un centinaio i tifosi biancazzurri in partenza per Bellegra.

Chi rimane a casa può sempre Cassinoinforma.it segue come sempre le gesta dei biancazzurri con la cronaca diretta.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi