Calcio, il Cassino assalta il Racing con Perrotti e Giglio: obbiettivo 3 punti in attesa del Colleferro

di Antonio Tescione

CASSINO. Contro il Racing Club, di scena domani al “Salveti”, nel Cassino torna al centro dell’attacco, dopo un turno di squalifica, Totò Giglio capocannoniere del girone. Perrotti dovrebbe essere il suo compagno di reparto anche se mister Castellucci non è escluso che possa impiegare pure il nuovo arrivato Macciocca, ex Ciampino. Appiedato per un turno Ruggieri, in difesa, in coppia con capitano Mercurio gioca Berardi. Mentre “Caos” Darboe dovrebbe timbrare ancora una volta il cartellino dei titolari nonostante un malanno muscolare che lo tormenta da qualche settimana.

Mister Castellucci, in una intervista in edicola domani su Ciociaria Oggi, dichiara apertamente che il modulo congeniale alla sua squadra è il 4-4-2 che verrà applicato senza remore fino alla fine della stagione. E che il 4-3-3  molto deludente, messo in campo domenica scorsa a Monte S. Giovanni Campano, è stato solo una forzatura dovuta alla carenza di attaccanti. Carenza ampiamente colmata in questa ultima domenica lavorativa del 2016 dal rientro di Giglio e dall’arrivo di Macciocca che Castellucci dipinge come un attaccante completo, forte di destro di sinistro e di testa e che ben si adatta anche al ruolo di rifinitore.

In casa il Cassino fin qui in campionato ha sempre vinto. Allungare la serie pure col pericolante Racing Club, significherebbe arrivare alla sfida in casa del Colleferro, seconda forza del girone, in calendario alla ripresa del campionato dopo le festività di fine anno, con almeno 6 punti di vantaggio.

Incrociamo le dita…

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi