Calcio. Al Colosseo il piazzamento d’onore, Sant’Andrea ai play off, Sanvittorese per un soffio (ma sarà Seconda)

Chiusa la stagione 2016-17 dei campionati di Prima, Seconda e Terza Categoria con l’emissione degli ultimi verdetti.

CASSINO. In Prima Categoria si chiude l’esperienza del Sora che vince nettamente con lo Sgurgola e approda in Ristorante Pizzeria La Cortiglia - VallerotondaPromozione. Molto probabilmente verrà seguito dal Casalvieri che sigilla il suo secondo posto con un pari in casa col Fontana Liri che chiude sesto a pari merito col Cervaro che non si presenta a Boville. Piazza d’onore per il Colosseo che fa 2-2 davanti al proprio pubblico e si piazza in Coppa Lazio nutrendo qualche una speranza di ripescaggio in caso di rinunce di massa. Ottima la performance per la squadra della presidentessa Daniela Pontone che arriva a latitudini insperate. Buona anche la stagione della matricola Cervaro che ha lottato fino a poche giornate della fine per la Coppa Lazio alla quale accederebbe se ci fossero più promozioni: ma questo è un discorso estivo. Dietro, è retrocessione per Sgurgola, si diceva, e Pontecorvo. Le due formazioni sono staccate da oltre gli 8 punti che rappresenterebbero la soglia entro la quale si giocherebbero i play out: niente da fare e retrocessione accertata. Già salvo il San Bartolomeo che conserva la serie e brinda.

Risultati e classifiche finali

In Seconda Categoria, il Piedimonte vince il campionato. A giocarsi i play off per la promozione andranno il San Sostieni la ricerca in Neuromed: Metti la tua firma sul futuro della ricerca SanitariaGiovanni Incarico, Atletico Itri e Sant’Andrea. Dietro col ritiro di San Lorenzo e Atina (a inizio torneo) il ripescaggio dovrebbe accontentare tutti.

Risultati e classifiche finali

In Terza, infine, il Colli La Lucca fa festa vincendo con lo United Cominum e con un perentorio 5-1 s’aggiudica il campionato davanti alla Sanvittorese che fa il suo vincendo a Fontana Liri. Due punti decisivi a separare le formazioni. Altissime le probabilità di ripescaggio per la formazione di Guido Gatti che formalmente accede alla Coppa Frosinone assieme a Pofi Chiaiamari e Colfelice.

Risultati e classifiche finali

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi