Basket. Virtus Cassino, la presidentessa Formisano spegne le polemiche: “Napoli ha meritato ma bravi anche noi”

C’è voluta tutta la serie, fino a gara 5, per decretare chi dovesse accedere alla finale del Tabellone C del Campionato Nazionale di Serie B.

CASSINO. L’ha spuntata Napoli al termine di una gara dura, maschia e combattuta solo per tre quarti quando al termine del terzo quarto sulla sirena Panzini ha tirato per il possibile meno 8 fallendo la conclusione dai 6.75. Si era in quel momento sul 66 a 55 per i padroni di casa.

«Ha vinto Napoli con merito- ha commentato a fine gara la Presidentessa della BPC Virtus Cassino Donatella Formisano– nonostante tutto, fino ad ora ho preferito il silenzio, troppo facile cadere nelle provocazioni e nelle sterili polemiche, in questa serie sono state strumentalizzate e travisate parole, situazioni e tanto altro che, se e quando riterrò opportuno, puntualizzerò e deciderò di chiarire».

«Da Presidente della Virtus Cassino- aggiunge la prima firmataria del progetto cestistico cassinate- desidero ora più che mai essendo noi di Cassino fuori dalle competizioni sportive, quindi lontano da insulti, inopportune critiche, aggressioni di tutti i generi e altro, manifestare il mio pensiero. Sportivamente complimenti alle due società e alle due squadre del nostro girone arrivate in finale nel tabellone C di questi playoff della Serie B Nazionale, ovvero Cuore Napoli Basket e Palestrina. Due grandi squadre che per organizzazione, determinazione e strutture di riferimento meritano sicuramente l’accesso alla Serie A2. Due società che abbiamo avuto l’onore e il piacere di incontrare in campionato. Con Palestrina abbiamo vinto sempre in semifinale lo scorso anno, mentre con Napoli in semifinale quest’anno, sconfitti solo in gara 5. Come è curioso il destino. Le nostre due grandi avversarie, in due anni consecutivi in semifinale ora si affronteranno tra loro e peccato che solo una di loro due potrà andare a Montecatini a disputare le final four per l’accesso alla serie superiore. Come sempre il verdetto al campo e i complimenti in anticipo ad entrambe le società, ai rispettivi Presidenti e alle loro squadre supportate da tifoserie numerose e appassionate nonché da grandi e confortevoli strutture! Sarà sicuramente uno spettacolo di basket e di pubblico!!! Complimenti e auguri»- conclude la presidentessa del sodalizio cassinate al termine della gara.

Si chiude così una stagione esaltante per la Virtus che va vicina alla seconda finale consecutiva ma soprattutto è stata capace di far innamorare di questo sport la Cassino facendo riscoprire la voglia di basket di alto livello di tutta una città.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi