Basket – Virtus Cassino impegnata nel “Memorial Pellegrini”. Il 29 la presentazione

La Virtus Cassino ancora “on the road”.

CASSINO. Direzione Toscana stavolta dove a Cecina in provincia di Livorno sarà ospite proprio del Basket Cecina.

Dunque gli impegni di questa pre season 2018 -19 continuano per gli uomini di coach Luca Vettese, i quali dopo l’amichevole disputata in terra abruzzese, sabato scorso, con il Chieti, saranno una delle quattro protagoniste della dodicesima edizione del tradizionale evento settembrino denominato “Memorial Mirco Pellegrini”.

L’evento toscano, come detto giunto alla dodicesima edizione si svolgerà presso il Pala Poggetti della cittadina toscana nelle giornate di venerdì 21 e sabato 22 settembre. Giunto ormai alla 12esima edizione in occasione del cinquantesimo della fondazione del Basket Cecina, il Memorial annovera ai nastri di partenza l’importante presenza di due formazioni di Serie A2, la Junior Casale Monferrato di coach Mattia Ferrari e la neopromossa Virtus Cassino di coach Luca Vettese.

Alle formazioni piemontese e laziale si aggiunge un’altra formazione toscana, l’Etrusca San Miniato, squadra che come quella rossoblù, padrone di casa, parteciperà al campionato di serie B, guidata anche quest’anno da coach Barsotti. San Miniato annovera tra le proprie fila l’ex di turno Simone Lasagni ed ha profondamente messo mano alla composizione della formazione della prima squadra, con un roster che risulta ampiamente rinnovato.

La formazione rossoblù del Basket Cecina si presenta a questo evento con grande voglia di far bene e sarà opposta, nella seconda semifinale, in programma alle 21.00 di venerdì 21 settembre, alla formazione laziale anch’essa rossoblù della Virtus Cassino.

Artattoo Cassino

La prima semifinale, in programma alle 19.00, vedrà invece affrontarsi sul parquet lo Junior
Casale e San Miniato. Le finali del Memorial Pellegrini sono in programma sabato 22 settembre, con inizio alle 17.00 per quella con in palio il terzo posto e alle 19.00 sempre di sabato 22 settembre, sfida che decreterà la vincente del Memorial.

Avversario di turno per le “V” rossoblù dunque il Basket Cecina. Una sfida tutta rossoblù,
stessi colori sociali per le due compagini. La storia di questa pre season racconta di un Basket Cecina che sta ancora lavorando per registrare al meglio il suo gioco sia in fase difensiva che offensiva, mentre procede bene l’inserimento dei due giocatori nuovi, Bianco e Mennella, e soprattutto dà molto entusiasmo il maggior utilizzo dei giovani del vivaio rossoblù.

La gara dunque si preannuncia come di quelle tutte da vivere perché i padroni di casa vorranno certamente far bene al cospetto di un avversaria che da neopromossa affronterà il prossimo campionato nazionale di serie A2.

La Virtus Cassino è ormai in dirittura d’arrivo per il primo impegno di Campionato al Pala Lottomatica di Roma in programma il 7 ottobre alle ore 18.00. Dopo l’impegno in terra toscana, la pre season si concluderà al Pala Virtus di Cassino dove Bagnoli e compagni affronteranno Rieti. Sfida in programma il 26 settembre.

“Ma adesso dobbiamo concentrarci sulla sfida di venerdì- racconta coach Luca Vettese- dobbiamo sconfiggere tutti i contrattempi fisici e lavorare con grande umiltà e concentrazione. Il prossimo torneo sarà un importante banco di prova. Siamo ad un mese esatto dall’inizio della preparazione e voglio avere risposte dai miei ragazzi. Cecina è un test davvero probante” conclude l’allenatore cassinate. Sul fronte campo i virtussini si sono allenati duramente in questa settimana. Procede bene l’inserimento di Antino Jackson. Le tre partite di pre season che verranno hanno proprio lo scopo di essere un viatico adeguato per saggiare lo stato delle cose in casa Virtus. La Società di Via Tommaso Piano nel frattempo comunica che in data 29 settembre p.v. alle ore 20.00 in Piazza Labriola a Cassino ci sarà la presentazione ufficiale della Virtus Cassino.

Lo slogan “Sarà Bellissimo!” campeggia da giorni sui social della Società benedettina ed il tam tam tra i tifosi dei lupi rossoblù si va man mano facendo sempre più forte. A fare da cornice all’evento ci sarà anche il settore giovanile della Virtus Cassino con i bambini, piccoli lupacchiotti, del minibasket, gli Under 16, 18 e 20 che parteciperanno ai rispettivi campionati di categoria.

“Insomma stiamo lavorando a 360° per l’organizzazione della prossima stagione- commenta Donatella Formisano, presidente della Virtus Cassino -molti eventi sono in programma prima dell’inizio della stagione agonistica ma adesso mi preme ringraziare per l’invito il Basket Cecina. L’invito della società toscana è per noi motivo di vanto e soprattutto sarà l’occasione per confrontarci con realtà storiche del basket nazionale. 50 anni di storia a questi livelli per Cecina rappresentano un grande traguardo. Complimenti davvero” conclude il massimo
dirigente del sodalizio benedettino.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi