Basket – Virtus Cassino, il prof. Giancarlo Pittiglio confermato preparatore atletico

Giancarlo Pittiglio confermato preparatore atletico della Virtus Cassino.

CASSINO. Tempo di conferme in casa Virtus Cassino. Da poco è iniziata la pre-season di una nuova stagione, quella della prima Serie A2; da poco i lupi rossoblù si sono riuniti per prepararsi al meglio alla nuova stagione e lo stanno facendo sudando e faticando agli ordini del preparatore atletico.

Preparatore atletico che anche per la stagione 2018-19 sarà il Prof. Giancarlo Pittiglio. «Dopo il brillante campionato della scorsa stagione non potevano far altro che riconoscere i meriti di un serio professionista- esordisce la presidente del sodalizio cassinate, Donatella Formisano – Il prof. Giancarlo Pittiglio ha lavorato in modo encomiabile ottenendo risultati fantastici che sono stati sotto gli occhi di tutti e soprattutto saranno impressi nella storia della nostra Società. Il nostro team che ha conquistato la Serie A2 lo deve anche e soprattutto al lavoro serio e scrupoloso di questo professionista. Serio e silenzioso, attento e preparato, tutte doti che hanno portato alla naturale prosecuzione di un rapporto di stima reciproca. Stima che lega la Virtus Cassino ai componenti del proprio staff tecnico e di conseguenza era nelle cose che il Prof. Pittiglio facesse ancora parte del team che affiancherà Luca Vettese in questo primo Campionato Nazionale di Serie A- conclude il massimo esponente della Virtus Cassino.

Artattoo Cassino

Giancarlo Pittiglio dunque si prenderà cura dei muscoli e delle articolazioni degli atleti della Virtus Cassino anche nella prossima stagione Sportiva. Professionista brillante è un figlio di Cassino e del cassinate. Dottore di ricerca in “Scienze dello Sport e della Salute” presso lo IUSM di Roma, Sede Cons. Università degli Studi di Cassino, Facoltà di Scienze Motorie con una tesi su “Attività motoria ricreazionale indoor e outdoor: basi fisiologiche per la progettazione di nuovi programmi di allenamento».

Docente di Educazione Fisica, è stato collaboratore fino al 2011 dell’Università degli Studi di Cassino presso la Facoltà di Scienze Motorie con diversi progetti di studio tra i quali “Teoria e Metodologia dell’allenamento: Teoria e tecnica di valutazione funzionale”, “Alimentazione e nutrizione dello sport”, “Biomeccanica e Fisica”, “Teoria e tecnica di valutazione funzionale di laboratorio sul campo”, “Sport handicap”, “Fisiologia Umana, Fisiologia Speciale e Neurofisiologia della Nocicezione”.

Docente a contratto, sempre presso l’Università degli studi di Cassino, di “Teoria, tecnica e didattica della Pallavolo I” (Cicli II, III e IV) e della Pallavolo II”.

Prima di approdare alla Virtus Cassino dove per la prima volta si è cimentato con i cestisti, ha nel suo curriculum diverse collaborazioni con società calcistiche e del mondo del volley. Insomma un grande studioso oltre ad essere un grande uomo di campo. «Sono onorato di poter continuare questo rapporto professionale con la Virtus Cassino – conferma il Prof. Pittiglio – ho avuto modo di constatare di persona l’alto livello di professionalità che mi ha permesso di poter lavorare al meglio lo scorso anno. Sono certo che le stesse condizioni che ho riscontrato nella scorsa stagione le ritroverò immutate nella prossima annata, quella della Serie A. C’è grande sintonia con Luca Vettese e Furio De Monaco, brillanti professionisti che ho l’onore di affiancare sul parquet e con i quali ho un confronto quotidiano costruttivo, amichevole e soprattutto molto professionale. Ci sono tutte le condizioni per poter fare bene anche nella prossima stagione che sta iniziando. Ho trovato molta disponibilità al sacrificio d al lavoro da parte dei nuovi arrivati. Non ci resta adesso che spingere sull’acceleratore, la stagione è lunga e noi dobbiamo farci trovare preparati»
conclude Pittiglio. Insomma la stagione sarà lunga ma gli atleti della Virtus Cassino sono in buone e sapienti mani.

Intanto i ragazzi della Virtus Cassino si sono radunati presso il Palasport di Cassino dopo le rituali visite mediche che si sono svolte presso il Centro Diagnostico Arce. Agli ordini di coach Luca Vettese e di Furio De Monaco ci sono undici atleti in attesa che a loro si aggreghi l’americano Antino Jackson ancora negli States per piccoli problemi burocratici che in data odierna si sono finalmente avviati a soluzione.

Gli undici del roster sono i confermati Simone Bagnoli e Fabrizio De Ninno, i graditi ritorni all’ombra dell’Abbazia di Luca Castelluccia e Tommaso Ingrosso, lo statunitense Dalton Pepper. Il gruppo degli italiani è compleato da Davide Raucci, Francesco Paolin, Filippo Rossi, Dario Masciarelli oltre ai giovanissimi Alessandro Fontana e Davide Bianchi.

Si lavora sia al mattino che al pomeriggio.

La prima uscita ufficiale è ancora di la da venire. Infatti l’esordio per la Virtus Cassino edizione 2018-19 sarà sul parquet di Latina ed è previsto per domenica 2 settembre .

Intanto prima notizia di campo. Simone Bagnoli sarà il nuovo capitano delle V rossoblù per la prossima stagione agonistica.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi