Bari- 15enne violentata dal branco: adescata con una scusa

Una 15enne barese sarebbe stata violentata a turno da un gruppo di cinque ragazzi, alcuni dei quali suoi coetanei.

I fatti sarebbero accaduti a Bari nella serata di ieri, nell’area portuale del capoluogo pugliese.

Sulla vicenda indagano la Procura ordinaria di Bari di concerto con quella per i minori. La vittima, secondo quanto ha raccontato, sarebbe stata violentata da quattro minorenni e da un maggiorenne, tutti in fase di identificazione da parte della Polizia.

Secondo una prima ricostruzione, con la scusa di un gelato la minore sarebbe stata adescata da uno del branco che poi l’avrebbe convinta a seguirlo. Nel frattempo si sarebbero diretti assieme a loro anche altri 4 ragazzi.

La vittima è stata condotta all’interno del porto dove i cinque avrebbe abusato a turno di lei.

Ora è ricoverata e dall’ospedale sarebbe partita la denuncia.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi