Agricoltura, sostegno della regione ad imprese agricole. Ecco come fare

CASSINO. Con la determinazione n. G04495 del 3 maggio 2016 la Regione Lazio ha approvato il bando pubblico a valere sull’Operazione 4.1.1 “Investimenti nelle singole aziende agricole finalizzati al miglioramento delle prestazioni” del PSR FEASR Lazio 2014-2020.

L’operazione introduce un regime di sostegno per le imprese agricole che realizzano investimenti materiali e/o immateriali per l’ammodernamento delle strutture e l’introduzione di tecnologie innovative, funzionali al raggiungimento degli obiettivi esplicitati nella misura, che dovranno comportare un miglioramento del rendimento globale dell’azienda agricola.

E’ previsto il sostegno per una migliore utilizzazione dei fattori produttivi, anche attraverso una riduzione dei costi di produzione, per promuovere la qualità, tutelare l’ambiente naturale e migliorare le condizioni sulla sicurezza del lavoro, nonché l’igiene e il benessere degli animali.

Possono accedere ai benefici previsti dal presente bando: agricoltori attivi singoli o associati e, limitatamente alla realizzazione di “investimenti collettivi” i cui destinatari devono essere esclusivamente agricoltori attivi, le Organizzazioni di Produttori (OP), le Associazioni Temporanee d’Impresa (ATI), i Consorzi di Produttori Agricoli e le Reti di Impresa. Per maggiori dettagli consultare il bando.

Le domande devono essere presentate entro il 30 settembre 2016.

Per la presentazione della domanda, e fino all’emanazione di successivo atto, si dovrà utilizzare il modello di domanda in formato excel, disponibile nella sottosezione “Sistema Informativo”.

Documentazione di riferimento

Scheda di sintesi

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi