Cassino- Una mazza di legno per “convincere” il vicino a non fare i lavori: denunciato

Brandisce una mazza di legno per “convincere” il vicino a fare dei lavori.

CASSINO. La Squadra Volante del Commissariato di Cassino interveniva nella periferia della Città Martire in seguito Ristorante Pizzeria La Cortiglia - Vallerotondaa segnalazione, sulla linea di emergenza 113, a causa di una lite condominiale.

Gli agenti, giunti sul posto, ricostruivano l’accaduto.

Un 70enne del luogo, sospettando che il vicino di casa avesse tentato di Artattoo Cassinoostacolare l’esecuzione di alcuni lavori in un terreno adiacente allo stabile, lo aveva aggredito proferendogli  frasi offensive e brandendogli  contro  una mazza di legno.

I poliziotti ponevano il bastone sotto sequestro e denunciavano l’uomo per minaccia aggravata.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *