Cassino, la polizia arresta un 43enne per furto

Nella giornata di ieri la Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Cassino ha dato esecuzione alla misura della custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica di Cassino, nei confronti di un 43enne Artattoodella Città Martire. L’uomo dovrà scontare una pena di un anno e sei mesi per furto aggravato.

Un 69enne, originario della confinante provincia di Caserta e residente nella Città Martire, invece è stato denunciato in stato di libertà da personale dell’Ufficio Amministrativo per aver omesso di dichiarare l’acquisto di una pistola.

Infine la Squadra Volante, nel corso dell’attività di controllo del territorio, ha avviato il procedimento del Foglio di Via Obbligatorio nei confronti di un messinese con precedenti a carico, in trasferta a Cassino.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *