Cassino- Fugge all’alt della polizia: vengono esplosi colpi, un uomo ancora in fuga

La polizia gli intima l’alt, lui accelera e parte la fuga.

CASSINO. Nella mattina di ieri gli agenti della Squadra Volante del Commissariato di Cassino nel corso di lavori volti al perlustramento della zona a confine con Cervaro, intercettavano un’auto sospetta che, alla vista della Polizia, si lanciava in una rischiosissima fuga mettendo a repentaglio l’incolumità delle altre vetture in traiettoria.

L’auto continuava la folle corsa e si arrestava soltanto quando un poliziotto, a scopo intimidatorio, per salvaguardare red-room-partygli altri automobilisti, anche in considerazione del traffico intenso, esplodeva un colpo in aria.

A bordo due persone: al momento del controllo il passeggero aggrediva un agente e scappava nella campagna circostante.

Il conducente è un 25enne originario del Marocco e con regolare permesso di soggiorno.

Scattava l’arresto: i reati contestati sono resistenza a Pubblico Ufficiale e ricettazione, in quanto l’auto è risultata rubata qualche ora prima nella confinante regione abruzzese.

E’ in corso un’intensa e capillare attività di perlustrazione per rintracciare  il complice.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *