Hinterland cassinate

L’hinterland di Cassino conta circa venticinque comuni distribuiti attorno al perimetro cittadino sia in pCassino_italyianura che sulle varie alture che si ergono sulla città. Tra i centri più popolosi si attestano Pontecorvo, Piedimonte San Germano e Roccasecca situate a nord di Cassino e Cervaro a sud. Tutto il cassinate è stato teatro di guerra nel 1944 ciascun paese ha la sua esperienza del conflitto mondiale di cui porta tutt’ora i segni. Il cassinate confina ad est con una zona molto suggestiva della Ciociaria: la Valle di Comino, un altro dei luoghi più affascinanti del Lazio che vanta scorci e borghi mozzafiato oltre che ad una forbita cucina autoctona a base di prodotti tipici che rende merito alla visita. Sull’altro versante vi è il lato mare col litorale costiero di Formia, Gaeta e Sperlonga che non ha bisogno di presentazioni essendo una delle mete turistiche laziali (e non solo) più gettonate in assoluto.

Condividi...